Blog

Le avventure di un giardiniere comune in guerra con la realtà quotidiana

La bellezza tenta i ladri più dell’oro

Un cliente si aggira nel nostro giardino. Strappa due grandi foglie a una pianta, ornamentale per le foglie particolari. Si gira e mi vede.

Cliente: “Che bella questa! Mi scusi, ma non ho resistito” (mostrando le foglie strappate).

Io: “Attenzione, SONO MOLTO VELENOSE E URTICANTI”.

Cliente: fa un balzo indietro e le molla, guardandomi costernato.

Io: “Scusi scherzavo, non ho resistito... e grazie: ora scrivo un cartello dissuasore apposito...”

Ultimi Post del Blog

  • Bricklayer is the new gardener +

    Bricklayer is the new gardener Cliente: Buongiorno verrebbe a fare un sopralluogo per il mio giardino? Leggi Tutto
  • C'è un tempo per ogni fiore +

    C'è un tempo per ogni fiore Cliente: Ho ricevuto la pianta: sul vostro catalogo ha i fiori, la mia non ne ha. Non siete professionali. Io: Leggi Tutto
  • Non c'è rosa senza legno (Herbivicus 2) +

    Non c'è rosa senza legno (Herbivicus 2) Maggio. Arbusti di almeno due anni pieni di fiori e rami secondari. Cliente: Avete solo queste rose in vaso? Sono Leggi Tutto
  • Ho molte piante da vendere; ma molte più cose da condividere. +

    Ho molte piante da vendere; ma molte più cose da condividere. Cliente: ‘Chiedo i consigli a lei e poi compro le piante al vivaio vicino a casa che è più comodo Leggi Tutto
  • La bellezza tenta i ladri più dell’oro +

    La bellezza tenta i ladri più dell’oro Un cliente si aggira nel nostro giardino. Strappa due grandi foglie a una pianta, ornamentale per le foglie particolari. Si Leggi Tutto
  • 1
  • 2
© 2016 Un giorno di giardinaria follia. Tutti i diritti di riproduzione riservati.

Menu Principale