Blog

Le avventure di un giardiniere comune in guerra con la realtà quotidiana

Antidoping

E’ inizio marzo.

Cliente: Cercavo le roselline, sa, quelle piccoline che fioriscono ora.

Io: Buongiorno, non esistono roselline al nostro clima che fioriscano ora. Le nostre come vede hanno solo le gemme e sono ancora spoglie.

Cliente: Le ho viste al supermercato e visto che devo fare una bordura...

Io: Le rose fioriscono in maggio. Usano fra l’altro per produrle degli ormoni che si disperdono nell’ambiente alterando l’ecosistema. Noi non usiamo ormoni di nessun tipo per dare apparenza non naturale alle nostre piante.

Cliente: Ma avevo visto vostre piante così ben fatte e fiorite...

Io: Piante drogate? :-) Sapevo che lavoriamo bene, ma non così bene.

Ultimi Post del Blog

  • C'è un tempo per ogni fiore +

    C'è un tempo per ogni fiore Cliente: Ho ricevuto la pianta: sul vostro catalogo ha i fiori, la mia non ne ha. Non siete professionali. Io: Leggi Tutto
  • Non c'è rosa senza legno (Herbivicus 2) +

    Non c'è rosa senza legno (Herbivicus 2) Maggio. Arbusti di almeno due anni pieni di fiori e rami secondari. Cliente: Avete solo queste rose in vaso? Sono Leggi Tutto
  • Ho molte piante da vendere; ma molte più cose da condividere. +

    Ho molte piante da vendere; ma molte più cose da condividere. Cliente: ‘Chiedo i consigli a lei e poi compro le piante al vivaio vicino a casa che è più comodo Leggi Tutto
  • La bellezza tenta i ladri più dell’oro +

    La bellezza tenta i ladri più dell’oro Un cliente si aggira nel nostro giardino. Strappa due grandi foglie a una pianta, ornamentale per le foglie particolari. Si Leggi Tutto
  • Antidoping +

    Antidoping E’ inizio marzo. Cliente: Cercavo le roselline, sa, quelle piccoline che fioriscono ora. Io: Buongiorno, non esistono roselline al nostro Leggi Tutto
  • 1
  • 2
© 2016 Un giorno di giardinaria follia. Tutti i diritti di riproduzione riservati.

Menu Principale